Riaperto il servizio Rete Agrometeo Sardegna

rete_agrometeo_2016-900x600Primo Principio ha riaperto il servizio di fornitura ed elaborazione dati agrometeo a 45 aziende agricole partner dislocate su tutta l’isola. La rete è stata implementata nel 2014 nell’ambito di un progetto regionale, finanziato con fondi PSR per iniziativa dell’Agenzia Regionale dello Sviluppo in Agricoltura della Sardegna LAORE e concluso il 31/12/2015.

I dati raccolti dalle stazioni di rilevamento ed elaborati dalla piattaforma web WiForAgri (temperatura e umidità dell’aria, pressione atmosferica, piovosità, direzione e intensità del vento, bagnatura fogliare, punto di rugiada, evapotraspirazione potenziale giornaliera, temperatura bulbo umido, umidità del suolo, temperatura del suolo), hanno rappresentato una base fondamentale di conoscenza per lotta integrata e la riduzione di agenti chimici in agricoltura, come previste dalla Direttiva Europea Direttiva 128/2009 sull’uso sostenibile degli agrofarmaci.

Per queste ragioni, in collaborazione con le aziende agricole che ospitano sul proprio terreno le stazioni di rilevamento WiForAgri, Primo Principio ha deciso di riattivare il servizio fornendo gratuitamente dati alle aziende partner del progetto. Le aziende coinvolte sono distribuite su tutto il territorio regionale e sono rappresentative di varie filiere agricole: vite, olivo, agrumi, cereali, orticola.

La nostra missione è portare la tecnologie della comunicazione e dell’informazione in contesti rurali e agricoli per supportare sostenibilità ed efficienza. L’implementazione di questa rete ha rappresentato per noi un’importantissima esperienza e siamo davvero fieri di essere riusciti a renderla nuovamente operativa per servire le aziende che ci hanno ospitato e ci ospitano.

 

Related Posts