“Il Clima in Rete”, progetto di didattica innovativa

telemetria_elearningPrimo Principio è stata ospite all’inaugurazione dei laboratori scientifico-tecnologici per la formazione nel settore energetico-ambientale organizzato dall’IPIA Pellegrini di Sassari. È stata occasione per presentare il progetto “Il Clima in Rete” che ci vede partner tecnologico di una rete di scuole superiori e centri di ricerca (CNR).

Il Progetto ha lo scopo di rafforzare il legame tra scuola e territorio, di integrare conoscenze e attività diverse di Istituzioni pubbliche e private con la finalità di promuovere e supportare tra gli alunni l’acquisizione di conoscenze e competenze nel settore tecnologico del monitoraggio e controllo a distanza dei dati ambientali con l’utilizzo di tecnologie innovative di raccolta e gestione dei dati. L’idea del progetto prende spunto proprio dalla necessità di strutturare un contesto di partecipazione che faciliti il contatto ed il confronto fra i ragazzi (fascia 15-18 anni), con l’obiettivo di condividere un percorso di sperimentazione didattica in ambito scientifico-tecnologico kamagrastores.net.

Si punta in questo senso a ad implementare processi di innovazione e sperimentazione scolastica, puntando su metodologie e strategie didattiche attente al confronto con realtà esterne al mondo della scuola strettamente inteso. Il progetto ha così l’intento di ancorare lo studio disciplinare alla realtà quotidiana favorendo da una parte l’integrazione delle discipline – aspetto fondamentale nella risoluzioni di problemi complessi – e dall’altra l’opportunità di conoscere realtà del territorio diverse dalla scuola: il mondo del lavoro, i laboratori di ricerca universitari, gli Enti pubblici, l’attività laboratoriale, dal semplice computer on line alla strumentazione scientifica.

In questo modo Primo Principio dimostra la propria volontà di essere un punto di riferimento tecnologico per la formazione innovativa, l’e-learning per sfruttare la tecnologia per valorizzare la didattica.

Related Posts